Patate duchessa – Ricetta passo per passo

Patate duchessa – Ricetta passo per passo

Le patate duchessa sono sicuramente una delle preparazioni esteticamente più belle da portare in tavola . La prima volta che le ho preparate è stato in occasione di un pranzo di Natale in famiglia , quando si cerca qualcosa di buono da portare in tavola e che sia anche bello da vedere vista l’occasione importante. Io in realtà cercavo degli antipastini carini tipo finger food ma le patate duchessa sono anche un ottimo contorno per accompagnare per esempio un bell’arrosto.

Ovviamente anche voi come me sapete benissimo che il fattore tempo in queste occasioni speciali gioca un ruolo fondamentale , non so a voi ma a me non basta mai😉. Secondo voi io posso preparare qualcosa che richieda tempi lunghi? No. Infatti le patate duchessa nonostante il loro aspetto elegante e il nome altisonante sono abbastanza veloci da preparare. Vi dirò di più se avete confidenza con la Sac a poche è un attimo, io visto che non ne avevo molta ho usato una spara biscotti! Inutile dirvi che i bambini ne vanno matti e che sono molto più sane delle loro adorate patatine fritte… 😊😊Ah ovviamente sono anche senza glutine quindi accontenterete anche i vostri ospiti con esigenze particolari.
Insomma che altro posso dirvi per convincervi a farle?
Provate con la mia ricetta passo per passo è sarete soddisfatte del vostro risultato come lo sono stata io!

Ingredienti per le patate duchessa

 

 

  • 500 Gr. di patate a pasta gialla
  • 50 Gr. di burro
  • 80 Gr. di parmigiano reggiano grattugiato
  • 1 Uovo
  • Noce moscata q.b
  • Sale q.b
  • Pepe q.b

Preparazione delle patate duchessa

Lavate bene le patate spazzolando la buccia e mettetele in una pentola con dell’acqua fredda, lessatele controllando la cottura con uno stuzzicadenti. Una volta cotte lasciatele raffreddare giusto il tempo per poterle sbucciare, riducetele in purè con uno schiaccia patate o con un passa verdure a fori grossi facendole cadere in una ciotola dove avrete messo il burro lasciato ammorbidire a temperatura ambiente.

                                                                                                                                     Patate duchessa

Unite anche l’ uovo il sale e un pizzico di pepe

Una volta che l’uovo sarà ben incorporato mettete il parmigiano reggiano grattugiato una generosa grattugiata di noce moscata e mescolate nuovamente.


Mettete il composto ottenuto sac a poche con il beccuccio dentellato di  misura media oppure in una siringa spara biscotti e formare le patate duchessa direttamente in una teglia ricoperta da carta forno.

 

Patate duchessa


Mettere in forno caldo a 180 gradi per circa dieci minuti. Saranno pronte quando avranno assunto un bel colore dorato.

 

Patate duchessa

 

 

Servite la patate duchessa ben calde da sole come antipasto magari accompagnate da  una besciamella al formaggio, oppure come contorno …In ogni caso il successo è garantito. E se vi piacciono le patate dovete assolutamente provare anche le scenografiche Patate al forno a fisarmonica

 

 

Condividi questa ricetta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *