Crostata la cacao con crema di ricotta e arancia

Crostata la cacao con crema di ricotta e arancia

 

La crostata al cacao con crema di ricotta e arancia è nata  un sabato pomeriggio in previsione del pranzo della domenica. Non so voi ma io, quando ho ospiti a pranzo, la prima cosa a cui penso è il dolce! Naturalmente voglio evitare di riproporre sempre le solite cose e anche stavolta sono andata verso l’ignoto con la mia solita incoscienza. Si perchè non avevo mai fatto la frolla al cacao, che di per se, non ha niente di diverso dalla classica pasta frolla se non l’aggiunta, appunto, del cacao. Tanto mi è bastato per essere contenta della novità! Per quanto riguarda la farcitura visto che avevo già proposto la Sbriciolata alla crema di ricotta ho pensato bene di variare di poco il ripieno. Come spesso succede, ho iniziato pensando di fare una cosa e finito per farne un altra…Volevo mettere delle gocce di cioccolato fondente e invece mi è caduto l’occhio su un vasetto di marmellata di arance….Insomma come vi dico sempre in cucina l’unico ingrediente che non deve mai mancare è la fantasia.

Ingredienti per la frolla

  • 100 Gr. di farina “0”
  • 250 Gr. di farina integrale
  • 40 Gr. di cacao non zuccherato,
  • 200 Gr. di burro
  • 100 Gr. di zucchero a velo
  • 1 uovo
  • Sale q:b

Ingredienti per la crema di ricotta

  • 200 Gr. di ricotta vaccina
  • 60 Gr. di zucchero semolato
  • 2 tuorli
  • 200 Ml. di latte
  • 30 Gr. di amido di mais
  • 2 Cucchiai di marmellata di arance
  • 1 Baccello di vaniglia

Preparazione della crostata al cacao alla crema di ricotta al profumo d’arancia

Iniziamo preparando la pasta frolla perchè, una volta pronta, dovrà riposare in frigo almeno per un ora.

Montate con le fruste elettriche o con un mixer il burro ammorbidito insieme allo zucchero a velo, precedentemente setacciato, e un pizzico di sale. Incorporate l’uovo e, una volta che sarà ben amalgamato,  aggiungete la farina e il cacao setacciati insieme. Formate un panetto e schiacciatelo in modo da appiattirlo , in questa maniera si raffredderà più velocemente. Avvolgetelo con della pellicola e riponetelo in frigo per almeno un ora.

Preparate ora la crema iniziando a montare i due tuorli con lo zucchero semolato, lavorateli bene fino a quando avranno raddoppiato il loro volume , ci vorranno circa 5 minuti .

Nel frattempo mettete il latte in un tegame insieme al baccello di vaniglia inciso e portatelo a bollore. Unite ai tuorli montati  l’amido di mais

Versate il tutto a filo nel latte bollente. Girate 2/3 minuti quando la crema si sarà rappresa  toglietela dal fuoco e trasferitela in un contenitore. Coprite la crema appoggiando un po’ di pellicola a contatto della superficie e fatela  raffreddare completamente.

Togliete la pastafrolla dal frigo infarinate leggermente un piano di lavoro e stendetene  3/4. Imburrate bene uno stampo da crostata dal diametro di 22/24 cm. e adagiatevi un  disco di pasta frolla , fate aderire bene e, passando sopra con il mattarello, togliete la pasta in eccesso.

Mescolate alla crema la ricotta e una volta che sarà ben amalgamata aggiungete la marmellata di arance.

 

Versate la crema ottenuta sul guscio di pasta frolla e con l’aiuto di un cucchiaio livellatela bene.

Stendete la restante frolla e con una rotella taglia pasta formate delle striscie con cui decorerete la crostata.

Crostata al cacao con crema di ricotta

Spennelate la superficie con un albume leggermente sbattuto.

Crostata al cacao con crema di ricotta

Cuocete inforno preriscaldato a 180° per 45 minuti. Lasciate raffreddare completamente la crostata al cacao alla crema di ricotta prima di sformarla su un piatto di portata.

Crostata al cacao con crema di ricotta

Condividi questa ricetta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *