Bocconcini di pollo al curry – Ricetta esotica

Bocconcini di pollo al curry – Ricetta esotica

Bocconcini di pollo al curry, se siete amanti dei gusti orientali ma anche delle ricette veloci questa fa sicuramente al caso vostro. Devo essere sincera la mia passione per le spezie non ha radici profonde, infatti nella cucina della nonna l’unica spezia onnipresente era la noce moscata, che per altro adoro e ne faccio largo consumo anch’io. Ma curry , curcuma, zenzero & c. sono tutte scoperte recenti e naturalmente molto apprezzate sia per le loro molteplici proprietà che sono più o meno note a tutti che per il loro sapore deciso. La prima volta che ho fatto i bocconcini di pollo al curry tuttavia è stato dietro esplicita richiesta di mia figlia ( nota per la sua poca propensione alle novità…), lo aveva assaggiato in occasione di un pranzo a casa di una sua amica e ne era rimasta entusiasta. E allora come si può non accontentarla?Naturalmente tradizione vuole che il pollo al curry sia accompagnato dal riso basmati semplicemente lessato, che viene  mangiato al posto del pane.

Se anche voi come me preferite la carni bianche quella del pollo in modo particolare vi consiglio di provare anche la mia ricetta degli Involtini di pollo con pomodorini secchi

Oppure se ti piacciono le arance non perderti il  Petto di pollo all’arancia

Ingredienti per 4 persone

 

  • 400 Gr di polpa di petto di pollo tagliato a tocchetti
  •  Vino bianco secco
  • 1 Cipolla
  • 2 Cucchiaini di Curry in polvere
  • 1 Spicchio di aglio
  • Olio extravergine di oliva 3 cucchiai
  • Sale q.b

Preparazione dei bocconcini di pollo al curry

Tritate finemente lo spicchio di aglio insieme alla cipolla, metteteli in una padella piuttosto grande con  un giro di olio extravergine di oliva (circa 3 cucchiai). Lasciate che prendano un bel colore dorato facendo attenzione che non brucino. Una volta che saranno ben dorati  unite il pollo regolate di sale e fatelo rosolare mescolando spesso.

Bocconcini di pollo al curry

Bagnatelo con il vino bianco secco e fatelo evaporare. In una ciotola mescolate due bicchieri di acqua con un cucchiaino di curry e miscelate per ottenere una salsina.

Versate questo composto ottenuto nei bocconcini di pollo.

Bocconcini di pollo al curry

Lasciate cuocere i bocconcini di pollo al curry per altri 10 minuti in modo che assorbano bene il condimento.

 

                                                                                                                                                                                                                                                                                              Bocconcini di pollo al curry

 

Curiosità

Il curry o masala, mistura di spezie come viene chiamato dagli indiani, è un mix di spezie ottenuto dal pestaggio con mortaio di diversi ingredienti, le cui percentuali variano a seconda dei paesi in cui si produce: cumino, pepe nero, cannella, curcuma, coriandolo, chiodi di garofano, zenzero, noce moscata, fieno greco, peperoncino e pepe nero.

L’ingrediente principale del curry, quello che gli dà il colore giallo che conosciamo, è la curcuma.

Condividi questa ricetta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *