Biscotti pan di zenzero – Gingerbread

Biscotti pan di zenzero – Gingerbread

I biscotti pan di zenzero. Natale è ormai alle porte e già da qualche anno ho fatta mia la tradizione di fare regali per così dire “mangerecci”. Devo dire che sono pensierini piuttosto graditi, cerco naturalmente di variare ogni anno infatti il Natale scorso ho confezionato amaretti per tutti e vi lascio la mia ricetta nel caso vogliate provare a farli Amaretti morbidi- Ricetta passo per passo

Invece quest’anno ho deciso di regalare i biscotti pan di zenzero. Ovviamente esiste la possibilità di non incontrare i gusti di tutti facendo una scelta del genere , infatti sono biscotti dal sapore particolare. Ormai già da un qualche anno fanno parte anche della nostra tradizione natalizia benchè siano conosciuti soprattutto nei paesi nordici. Anzi diciamocela tutta la maggior parte di noi li ha conosciuti grazie all’Ikea!

Ma forse non tutti sapete che l’omino di pan di zenzero nasce dall’immaginazione della regina Elisabetta I d’Inghilterra nel XVI secolo. La Regina faceva preparare questi biscotti dalle sembianze umane aromatizzati allo zenzero per i suoi ospiti importanti che venivano invitati presso la sua corte. Io non mi sono cimentata nel classico omino decorato a festa, perchè non amo le glase in generale, le tolgo perfino dai bignè…E non troverete mai tra le mie ricette una torta con pasta di zucchero!!! Quindi biscotti pan di zenzero ma versione semplice!

Comunque dicevo che potrei non incontrare i gusti di tutti ma sono talmente graziosi anche solo da vedere che io ci provo lo stesso . E voi che fate non provare con me a fare i biscotti pan di zenzero?

 

Ingredienti per 35/40 biscotti pan di zenzero

  • 360 Gr. di farina 0
  • 50 Gr. di Zucchero semolato
  • 180 Gr. di zucchero grezzo di canna
  • 180 Gr. di burro
  • 2 Cucchiaini rasi di cannella in polvere
  • 4 Cucchiaini rasi di zenzero in polvere
  • 1 Uovo  biologico
  • 2 Cucchiai di latte a temperatura ambiente
  • 2 Cucchiaini rasi di lievito

Preparazione dei biscotti pan di zenzero

Mescolate i due tipi di zuccheri e lavorateli con il burro che avrete lasciato ammorbidire a temperatura ambiente,  potete usare sia la planetaria che le fruste elettriche. Mescolate anche le spezie con la farina e il lievito setacciati. Aggiungete alla crema di burro l’uovo leggermente sbattuto con il latte. Una volta che sarà ben incorporato potete inserire la farina e le spezie precedentemente mescolate insieme. Lavorate il tutto velocemente per ottenere un impasto omogeneo. Formate una palla e avvolgetela nella pellicola trasparente. Lasciatela riposare in frigo per almeno due ore, io come sempre preferisco portarmi avanti e quindi la preparo la sera prima…Trascorso il tempo necessario stendetela tra due fogli di carta forno o su di un piano ben infarinato. Lo spessore deve essere di 3/4 mm. A questo punto procediamo a dare forma ai nostri biscotti pan di zenzero.

 

Biscotti pan di zenzero

Io ho usato stelle e cuori , naturalmente non ci sono limiti alla fantasia.

Cuocete i vostri biscotti pan di zenzero in forno ventilato preriscaldato a 170° per 10/15 minuti a seconda del tipo di forno. Lasciateli raffreddare completamente prima di toglierli dalla placca perchè sono molto delicati.

Per quanto riguarda le decorazioni io come vi ho già detto non sono amante di glasse e decori pesanti quindi ho optato per una semplice spolverata di zucchero a velo. Nel caso li vogliate regalare vi consiglio di lasciarli al naturale, potete tranquillamente prepararli con qualche giorno di anticipo e conservarli ben chiusi in una scatola di latta o in un barattolo di vetro. Si mantengono bene per diversi giorni anche confezionati nei classici sacchettini trasparenti per alimenti. Quindi potete decorare il vostro sacchettino con un bel nastro rosso e lasciarlo sotto l’albero fino all’arrivo dei vostri amici.

Condividi questa ricetta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *